Gruppo di incontro per genitori

BAMBINI SI NASCE, GENITORI DIVENTIAMO (e senza il manuale di istruzioni!)

Uno spazio di ascolto e di sostegno alle famiglie impegnate nella crescita dei figli, per riflettere insieme su

  • usi/abitudini/mal abitudini/cambiamenti che caratterizzano la nostra società;
  • l’individuo che eravamo prima di diventare genitore
  • come viene vissuto il  ruolo di genitori, tra gioie e difficoltà;
  • come cambiano la coppia e tutte le relazioni familiari;
  • come trovare un equilibrio tra spazio per sè e spazio per i propri figli;
  • quali differenze tra le regole “dei tempi andati” e quelle moderne: è possibile un’integrazione per i nuovi figli?

e per

  • condividere e trovare un sostegno nei cambiamenti fisiologici cui va incontro la famiglia;
  • elaborare e condividere emozioni, riflessioni, esperienze

La proposta di un gruppo di counseling per famiglie nasce dalla riflessione su quanto sia difficile in questa epoca essere genitore e sentirsi un “buon genitore”.
I genitori di oggi stanno mettendo in discussione il modello genitoriale della generazione precedente, basato nella maggioranza dei casi su una severità senza repliche, e si trovano a doverne ricreare uno nuovo, che rispetti l’esigenza di dialogo e contemporaneamente mantenga ben definiti i ruoli genitori/figli. Il tutto in una società che propone modelli contrastanti e che critica gli stessi bisogni che induce.I momenti di cambiamento sia fisiologici che straordinari, che riguardano un singolo membro o l’intera famiglia, influenzano comunque tutto il sistema e possono trasformarsi in momenti di disagio se non vengono accompagnati e elaborati. Ci sono persone che elaborano volontariamente in solitudine i propri momenti di disagio, e altre che restano sole perché non individuano qualcuno con cui parlare nella propria rete di conoscenze. Partendo dal presupposto che non esiste una ricetta preconfezionata da offrire, una riflessione condivisa in un clima di fiducia e di sostegno non giudicante può aiutare ad attingere alle proprie risorse interne e a guardare la relazione con i figli da più punti di vista, compresi quelli del bambino e del giovane adulto che eravamo prima di diventare genitori. Il counseling in gruppo offre un’opportunità unica per le famiglie per crescere nel confronto con l’esterno e trasformare i cambiamenti in occasioni di evoluzione e arricchimento per l’intero sistema.

I temi specifici dei singoli incontri saranno scelti tenendo conto delle proposte dei partecipanti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>